volunteer_activism Effettua una donazione

Open Food Facts è un progetto cooperativo creato da decine di migliaia di volontari e gestito da un'organizzazione no-profit con 8 dipendenti. Necessitiamo delle tue donazioni per finanziare il budget del 2023 di Open Food Facts e continuare a sviluppare il progetto.

Grazie! favorite

close
arrow_upward

Gelato al cheesecake con fragola - Ben & Jerry's - 110 g

Gelato al cheesecake con fragola - Ben & Jerry's - 110 g

Questa pagina del prodotto non è completa. Puoi aiutarci a completarla modificandola e aggiungendo altri dati dalle foto che abbiamo, o scattando altre foto usando l’applicazione per Android o iPhone/iPad. Grazie! ×

Codice a Barre: 8722700213031 (EAN / EAN-13)

Nome generico: Crème glacée façon cheesecake à la fraise avec des fraises (5%) et de la pâte à biscuit (9%)

Quantità: 110 g

Confezionamento: fr:Green Dot

Marche: Ben & Jerry's, Unilever

Categorie: Dessert, Alimenti surgelati, Dessert surgelati, Gelati e sorbetti, Gelato, Vaschette di gelato

Etichette, certificazioni, premi: Commercio equo, Kosher, Commercio Equo Internazionale, Punto Verde

Luoghi di produzione o lavorazione: Netherlands

Paesi di vendita: Svizzera

In linea con le tue preferenze

Salute

Ingredienti

  • icon

    33 ingredienti


    Crema (24%), zucchero, acqua, latte scremato concentrato, fragole (purea di patate e pezzi) (11%), oli vegetali (olio di colza, olio di soja), egg giallo, amido di mais, farina di frumento, farina integrale di frumento, formaggio (0,9%), grasso di latte, stabilizzanti (pectina, gomma di guar, farina di semi di carruba, carragenina), succo di limone concentrato, sale, emulsionante (lecitina di soia), melassa, miele, lievito in polvere (carbonato acido di sodio), correttore di acidità (acido lattico).
    Allergeni: Uova, Glutine, Latte, Soia

Trasformazione alimentare

  • icon

    Alimenti ultra-trasformati


    Elementi che indicano che il prodotto è nel gruppo 4 - Alimenti e bevande ultra lavorati:

    • Additivo: E322 - Lecitine
    • Additivo: E407 - Carragenina
    • Additivo: E412 - Gomma di guar
    • Additivo: E440 - Pectina
    • Ingrediente: Emulsionante
    • Ingrediente: Aroma

    I prodotti alimentari sono classificati in 4 gruppi a seconda del loro grado di trasformazione:

    1. Alimenti non trasformati o minimamente trasformati
    2. Ingredienti culinari elaborati
    3. Alimenti trasformati
    4. Alimenti ultra-trasformati

    La determinazione del gruppo si basa sulla categoria del prodotto e sugli ingredienti che contiene.

    Scopri di più sulla classificazione NOVA

Additivi

  • E270 - Acido lattico


    Acido lattico: L'acido lattico -nome IUPAC: acido 2-idrossipropanoico- è un composto chimico di formula CH3-CH-OH--COOH, che svolge un ruolo rilevante in diversi processi biochimici. L'acido lattico è un acido carbossilico, la sua struttura si distingue da quella dell'acido propionico per la presenza di un gruppo -OH all'atomo centrale -stereocentro- di carbonio. La sua deprotonazione dà origine allo ione lattato. La costante di ionizzazione -pKa = 3.1 a 25 °C- è tale che a pH fisiologico la sostanza sia presente quasi interamente sotto forma di lattato. Sia l'acido che i suoi sali alcalini sono solubili in acqua. La molecola dell'acido lattico è chirale, ne esistono pertanto due enantiomeri. L'enantiomero che compare nei cicli metabolici dei sistemi viventi è l'acido S--+--lattico o acido L--+--lattico -in figura-.
    Fonte: Wikipedia
  • E322 - Lecitine


    Lecitina: Il termine lecitina indica una classe di composti chimici presenti nei tessuti animali e vegetali -in particolare nel tuorlo d'uovo-. Tali sostanze si trovano sotto forma di liquido o solido e assumono colorazione variabile dal giallo al marrone scuro.
    Fonte: Wikipedia
  • E322i - Lecitina


    Lecitina: Il termine lecitina indica una classe di composti chimici presenti nei tessuti animali e vegetali -in particolare nel tuorlo d'uovo-. Tali sostanze si trovano sotto forma di liquido o solido e assumono colorazione variabile dal giallo al marrone scuro.
    Fonte: Wikipedia
  • E407 - Carragenina


    Carragenina: La carragenina o carraghenina è un prodotto derivato dal carragheen, il cui nome deriva dalla località di Carragheen in Irlanda. La carragenina è una gelatina di largo uso alimentare, medicinale ed industriale -serve per chiarificare miele, birra, per la fabbricazione della carta, di appretti ed altro ancora- soprattutto in Irlanda ed in Gran Bretagna; è ottenuta dalla bollitura di due alghe rosse della costa rocciosa dell'Atlantico settentrionale -Chondrus crispus e Gigartina mamitiosa- note coi nomi di muschio d'Irlanda, lichene marino o carragheen. La carragenina è costituita essenzialmente di sali di calcio, di potassio, di sodio e di magnesio di esteri solforici dei polisaccaridi che, per idrolisi, danno galattosio e 3‚6-anidrogalattosio. La carragenina non deve essere idrolizzata o altrimenti degradata chimicamente. Si presenta sotto forma di polvere di consistenza da grossolana a fine, di colore da giallastro ad incolore e praticamente inodore. Nota in campo alimentare come gelificante del budino e della gelatina delle torte e crostate viene venduta persino pura in bustine con molti nomi commerciali Nelle etichette alimentari è indicata con la sigla E 407.
    Fonte: Wikipedia
  • E412 - Gomma di guar


    Gomma di guar: La gomma di guar è un prodotto che può formare un idrocolloide. Viene ricavata dalla macinazione dell'endosperma dei semi del guar Cyamopsis tetragonoloba, una pianta erbacea delle leguminose tipica dell'India e del Pakistan, i cui semi sono utilizzati localmente per scopi alimentari da secoli.
    Fonte: Wikipedia
  • E440 - Pectina


    Pectina: La pectina è un eteropolisaccaride, ottenuto con l'unione di vari monosaccaridi e formato in parte da unità esosano C6H10O5. Per pectina si intende il composto estratto dalla frutta, dalla protopectina in essa contenuta.Una delle più diffuse strutture si basa su una catena di unità di acido galatturonico unite da legami α-1-4-. In percentuale variabile i gruppi carbossilici sono esterificati con CH3OH. La percentuale di gruppi esterificati, rapportata ai gruppi carbossilici totali prende il nome di grado di esterificazione -Degree of esterification, DE-. Lungo la catena a base poligalatturonica sono intercalati in proporzione variabile residui di ramnosio. Tali residui si addensano in zone particolari della catena dando vita a strutture le cui ramificazioni assomigliano a peli -dette per questo hairy-. Infatti in corrispondenza di tali residui di ramnosio si innestano catene laterali più o meno lunghe, che contengono ancora ramnosio, D-galattosio, L-arabinosio, e D-xilosio, Le pectine formano dei colloidi gelatinosi, abbondanti nella parete cellulare della frutta: essi vengono idrolizzati con la maturazione da alcuni enzimi come la pectasi e la pectinasi -sono presenti soprattutto nelle mele e nelle pere-. Un frutto ha una percentuale di pectina che dipende dalla specie e dalla maturazione. La pectina cementifica lo spazio tra una cellula e l'altra, tenendole unite e dando croccantezza alla frutta. Con il procedere della maturazione questo legame si scioglie e il frutto perde consistenza. La pectina trova impiego nell'industria alimentare come gelificante, soprattutto nella realizzazione di marmellate e confetture, in tal caso assume la denominazione di E440. Può essere utilizzata pectina acida oppure neutra. Esiste un altro tipo di pectina, denominata fluida. Invece di cementificare lo spazio intercellulare, forma catene in grado di scorrere le une sulle altre, questo è possibile grazie all'ingombro sterico creato dall'aggiunta di un gruppo metile -CH3- ai gruppi carbossilici -COO--, per impedire quindi l'interazione tra questi e i gruppi carbossilici della catena sottostante, azione reversibile provocata dall'enzima metilesterasi. L'acidità delle pectine è regolata in questo modo dal suddetto enzima. La pectina ha scarsa capacità di chelazione dei metalli pesanti, infatti la chelazione richiede alti dosaggi per avere effetti comparabili a quelli dell'EDTA.
    Fonte: Wikipedia
  • E500 - Carbonati di sodio


    Carbonato di sodio: Il carbonato di sodio è un sale di sodio dell'acido carbonico, come l'idrogenocarbonato di sodio. A differenza di quest'ultimo, nel carbonato entrambi gli ioni idrogeno dell'acido sono stati sostituiti da ioni sodio. Il carbonato di sodio in passato è stato chiamato a lungo soda, da non confondere con la "soda caustica", nome tradizionale dell'idrossido di sodio. A temperatura ambiente si presenta come una polvere cristallina bianca. Per riscaldamento tende a decomporsi liberando biossido di carbonio -calcinazione- gassoso. Sciolto in acqua produce una soluzione basica; una soluzione di 50 g in un litro di acqua a 25 °C ha pH 11‚5. Inserito tra gli additivi alimentari codificati dall'Unione europea con la sigla E 500, trova impiego nella fabbricazione del vetro, di prodotti quali silicato e fosfati di sodio, nell'industria della carta e nella produzione di detergenti. In chimica è un moderato reagente alcalinizzante.
    Fonte: Wikipedia
  • E500ii - Carbonato acido di sodio


    Carbonato di sodio: Il carbonato di sodio è un sale di sodio dell'acido carbonico, come l'idrogenocarbonato di sodio. A differenza di quest'ultimo, nel carbonato entrambi gli ioni idrogeno dell'acido sono stati sostituiti da ioni sodio. Il carbonato di sodio in passato è stato chiamato a lungo soda, da non confondere con la "soda caustica", nome tradizionale dell'idrossido di sodio. A temperatura ambiente si presenta come una polvere cristallina bianca. Per riscaldamento tende a decomporsi liberando biossido di carbonio -calcinazione- gassoso. Sciolto in acqua produce una soluzione basica; una soluzione di 50 g in un litro di acqua a 25 °C ha pH 11‚5. Inserito tra gli additivi alimentari codificati dall'Unione europea con la sigla E 500, trova impiego nella fabbricazione del vetro, di prodotti quali silicato e fosfati di sodio, nell'industria della carta e nella produzione di detergenti. In chimica è un moderato reagente alcalinizzante.
    Fonte: Wikipedia

Analisi degli ingredienti

  • icon

    Non vegano


    Ingredienti non-vegani: Panna, Latte scremato concentrato, Tuorlo d'uovo, Formaggio, Grasso del latte, Miele
L'analisi si basa esclusivamente sugli ingredienti elencati e non tiene conto dei metodi di elaborazione.
  • icon

    Dettagli dell'analisi degli ingredienti


    CRÈME 24%, sucre, eau, _LAIT_ écrémé concentré, fraises 11% (purée de fraises, morceaux de fraises), huiles végétales (huile de colza, huile de _SOJA_), jaune d'_OEUF_, amidon de maïs, farine de _BLÉ_, farine de _BLÉ_ complète, _FROMAGE_ 0.9%, matière grasse du _LAIT_, stabilisants (pectines, gomme guar, farine de graines de caroube, carraghénanes), jus de citron concentré, sel, émulsifiant (lécithine de _SOJA_), mélasse, miel, poudre à lever (carbonate acide de sodium), arôme naturel, jus de sureau concentré, correcteur d'acidité (acide lactique)
    1. CRÈME -> en:cream - vegan: no - vegetarian: yes - percent_min: 24 - percent: 24 - percent_max: 24
    2. sucre -> en:sugar - vegan: yes - vegetarian: yes - percent_min: 11 - percent_max: 24
    3. eau -> en:water - vegan: yes - vegetarian: yes - percent_min: 11 - percent_max: 24
    4. _LAIT_ écrémé concentré -> en:condensed-skimmed-milk - vegan: no - vegetarian: yes - percent_min: 11 - percent_max: 20.9
    5. fraises -> en:strawberry - vegan: yes - vegetarian: yes - percent_min: 11 - percent: 11 - percent_max: 11
      1. purée de fraises -> en:strawberry-puree - vegan: ignore - vegetarian: ignore - percent_min: 5.5 - percent_max: 11
      2. morceaux de fraises -> en:strawberry-pieces - vegan: yes - vegetarian: yes - percent_min: 0 - percent_max: 5.5
    6. huiles végétales -> en:vegetable-oil - vegan: yes - vegetarian: yes - from_palm_oil: maybe - percent_min: 0.9 - percent_max: 10.75
      1. huile de colza -> en:colza-oil - vegan: yes - vegetarian: yes - from_palm_oil: no - percent_min: 0.45 - percent_max: 10.75
      2. huile de _SOJA_ -> en:soya-oil - vegan: yes - vegetarian: yes - from_palm_oil: no - percent_min: 0 - percent_max: 5.375
    7. jaune d'_OEUF_ -> en:egg-yolk - vegan: no - vegetarian: yes - percent_min: 0.9 - percent_max: 8.42
    8. amidon de maïs -> en:corn-starch - vegan: yes - vegetarian: yes - percent_min: 0.9 - percent_max: 6.86666666666666
    9. farine de _BLÉ_ -> en:wheat-flour - vegan: yes - vegetarian: yes - percent_min: 0.9 - percent_max: 5.75714285714285
    10. farine de _BLÉ_ complète -> en:whole-wheat-flour - vegan: yes - vegetarian: yes - percent_min: 0.9 - percent_max: 4.925
    11. _FROMAGE_ -> en:cheese - vegan: no - vegetarian: maybe - percent_min: 0.9 - percent: 0.9 - percent_max: 0.9
    12. matière grasse du _LAIT_ -> en:milkfat - vegan: no - vegetarian: yes - from_palm_oil: maybe - percent_min: 0 - percent_max: 0.9
    13. stabilisants -> en:stabiliser - percent_min: 0 - percent_max: 0.9
      1. pectines -> en:e440a - vegan: yes - vegetarian: yes - percent_min: 0 - percent_max: 0.9
      2. gomme guar -> en:e412 - vegan: yes - vegetarian: yes - percent_min: 0 - percent_max: 0.45
      3. farine de graines de caroube -> en:carob-seed-flour - vegan: yes - vegetarian: yes - percent_min: 0 - percent_max: 0.3
      4. carraghénanes -> en:e407 - vegan: yes - vegetarian: yes - percent_min: 0 - percent_max: 0.225
    14. jus de citron concentré -> en:concentrated-lemon-juice - vegan: yes - vegetarian: yes - percent_min: 0 - percent_max: 0.9
    15. sel -> en:salt - vegan: yes - vegetarian: yes - percent_min: 0 - percent_max: 0.9
    16. émulsifiant -> en:emulsifier - percent_min: 0 - percent_max: 0.9
      1. lécithine de _SOJA_ -> en:soya-lecithin - vegan: yes - vegetarian: yes - percent_min: 0 - percent_max: 0.9
    17. mélasse -> en:molasses - vegan: yes - vegetarian: yes - percent_min: 0 - percent_max: 0.9
    18. miel -> en:honey - vegan: no - vegetarian: yes - percent_min: 0 - percent_max: 0.9
    19. poudre à lever -> en:raising-agent - percent_min: 0 - percent_max: 0.9
      1. carbonate acide de sodium -> en:e500ii - vegan: yes - vegetarian: yes - percent_min: 0 - percent_max: 0.9
    20. arôme naturel -> en:natural-flavouring - vegan: maybe - vegetarian: maybe - percent_min: 0 - percent_max: 0.9
    21. jus de sureau concentré -> en:elderberry-juice-concentrate - vegan: yes - vegetarian: yes - percent_min: 0 - percent_max: 0.9
    22. correcteur d'acidité -> en:acidity-regulator - percent_min: 0 - percent_max: 0.9
      1. acide lactique -> en:e270 - vegan: yes - vegetarian: yes - percent_min: 0 - percent_max: 0.9

Nutrizione

  • icon

    Qualità nutrizionale bassa


    ⚠️ Attenzione: la quantità di fibre non è specificata, il loro possibile contributo positivo al punteggio non può essere preso in considerazione.
    ⚠️ Attenzione: la quantità di frutta, verdura e noci non è specificata sull'etichetta, è stata stimata dalla lista degli ingredienti: 11

    Questo prodotto non è considerato una bevanda per il calcolo del Nutri-Score.

    Punti positivi: 0

    • Proteine: 1 / 5 (valore: 3, valore arrotondato: 3)
    • Fibra: 0 / 5 (valore: 0, valore arrotondato: 0)
    • Frutta, verdura, noci, oli di colza/noce/oliva: 0 / 5 (valore: 11.45, valore arrotondato: 11.5)

    Punti negativi: 13

    • Energia: 2 / 10 (valore: 1000, valore arrotondato: 1000)
    • Zuccheri: 5 / 10 (valore: 24, valore arrotondato: 24)
    • Grassi saturi: 6 / 10 (valore: 7, valore arrotondato: 7)
    • Sodio: 0 / 10 (valore: 88, valore arrotondato: 88)

    I punti per le proteine non sono contati perché i punti negativi sono maggiori o uguali ad 11.

    Punteggio nutrizionale: 13 (13 - 0)

    Nutri-Score: D

  • icon

    Zuccheri in elevata quantità (24%)


    Cosa hai bisogno di sapere
    • Un elevato consumo di zucchero può causare aumento di peso e carie. Aumenta anche il rischio di diabete di tipo 2 e malattie cardiovascolari.

    Consiglio: Limitare il consumo di zucchero e bevande zuccherate
    • Le bevande zuccherate (come bibite gassate, bevande alla frutta, succhi di frutta e nettari) dovrebbero essere limitate il più possibile (non più di 1 bicchiere al giorno).
    • Scegli prodotti a basso contenuto di zuccheri e riduci il consumo di prodotti con zuccheri aggiunti.
  • icon

    Sale in basse quantità (0.22%)


    Cosa hai bisogno di sapere
    • Un consumo elevato di sale (o sodio) può causare un aumento della pressione sanguigna, che può aumentare il rischio di malattie cardiache e ictus.
    • Molte persone che hanno la pressione alta non lo sanno, poiché spesso non ci sono sintomi.
    • La maggior parte delle persone consuma troppo sale (in media da 9 a 12 grammi al giorno), circa il doppio del livello massimo raccomandato di assunzione.

    Consiglio: Limitare il consumo di sale e cibi salati
    • Ridurre la quantità di sale utilizzato in cottura e non salare più a tavola.
    • Limita il consumo di snack salati e scegli prodotti a basso contenuto di sale.

  • icon

    Valori nutrizionali


    Valori nutrizionali Come venduto
    per 100 g / 100 ml
    Come venduto
    per porzione (110 g)
    Rispetto a: Vaschette di gelato
    Energia 1.000 kj
    (250 kcal)
    1.100 kj
    (275 kcal)
    +1%
    Grassi 14 g 15,4 g +12%
    Acidi Grassi saturi 7 g 7,7 g -8%
    Carboidrati 27 g 29,7 g +3%
    Zuccheri 24 g 26,4 g +7%
    Fibra alimentare ? ?
    Proteine 3 g 3,3 g -15%
    Sale 0,22 g 0,242 g +56%
    Frutta‚ verdura‚ noci e olio di colza‚ noci e oliva (stima dall'analisi dell'elenco degli ingredienti) 11,45 % 11,45 %
Porzione: 110 g

Ambiente

Impronta carbonica

Confezionamento

Trasporto

Etichette

  • icon

    Commercio Equo Internazionale


    Fair trade is an arrangement designed to help producers in developing countries achieve sustainable and equitable trade relationships. Members of the fair trade movement add the payment of higher prices to exporters, as well as improved social and environmental standards.

Sorgenti dati

Prodotto aggiunto il da openfood-ch-import
Ultima modifica della pagina del prodotto il da torredibabele.
Pagina del prodotto modificata anche da aleene, foodrepo.

Se i dati sono incompleti o errati puoi completarli o correggerli modificando questa pagina.