Aiutaci a rendere la trasparenza alimentare la norma!

Come organizzazione senza scopo di lucro, dipendiamo dalle vostre donazioni per continuare a informare i consumatori di tutto il mondo su ciò che mangiano.

La rivoluzione alimentare inizia da te!

Effettua una donazione
close
arrow_upward

Nongshim kimchi ramyun zuppa di spaghetti - 120 g

Nongshim kimchi ramyun zuppa di spaghetti - 120 g

Questa pagina del prodotto non è completa. Puoi aiutarci a completarla modificandola e aggiungendo altri dati dalle foto che abbiamo, o scattando altre foto usando l’applicazione per Android o iPhone/iPad. Grazie! ×

Codice a Barre: 8801043157742 (EAN / EAN-13)

Nome generico: Instant noodles with Kimchi flavour

Quantità: 120 g

Confezionamento: Plastica, en:Mixed plastic film-bag

Marche: Nongshim

Categorie: Cibi e bevande a base vegetale, Cibi a base vegetale, Cereali e patate, Cereali e i loro prodotti, Pasti, Prodotti disidratati, Pasta, Prodotti disidratati da reidratare, Noodle, Minestre, Piatti pronti disidratati, Noodle istantanei, Zuppe disidratate, en:Instant noodle soups, de:Ramen

Etichette, certificazioni, premi: en:No added MSG

Origine degli ingredienti: Corea del Sud

Luoghi di produzione o lavorazione: Corée

Negozi: Bellasie, Coop

Paesi di vendita: Francia, Germania, Svizzera, Regno Unito

In linea con le tue preferenze

Salute

Ingredienti

  • icon

    54 ingredienti


    Inglese: noodles 87%: wheat flour, potato starch, palm oil, salt, acidity regulators: e501, e500, e339, antioxidant: e306, emulsifier: e322 (contains soy), seasoning (yeast extract, soybean, garlic, wheat starch), green tea extract, colour: e101, seasoning powder 10%: seasoning (maltodextrin, hydrolyzed vegetable protein (soy, wheat), salt, yeast extract, mustard oil), salt, sugar, flavour enhancers: e621, e627, e631, spices (maltodextrin, garlic, glucose, black pepper), acid: e330, colour: e150c, vegetable flakes 3%: kimchi chinese cabbage flakes (chinese cabbage, garlic, red chili pepper), pak-choi, carrot, green onion, may contain barley, crustaceans, eggs, fish, peanuts, milk, celery, sesame seeds and molluscs, geschmack vir
    Allergeni: Pesce, Glutine, Senape, Soia, en:weizen
    Tracce: Sedano, Crostacei, Uova, Pesce, Glutine, Latte, Molluschi, Arachidi, Semi di sesamo

Trasformazione alimentare

  • icon

    Alimenti ultra-trasformati


    Elementi che indicano che il prodotto è nel gruppo 4 - Alimenti e bevande ultra lavorati:

    • Additivo: E101 - Riboflavina
    • Additivo: E150c - Caramello ammoniacale
    • Additivo: E322 - Lecitine
    • Additivo: E621 - Glutammato di monosodio
    • Additivo: E627 - Guanilato bisodico
    • Additivo: E631 - Inosinato disodico
    • Ingrediente: Colorante
    • Ingrediente: Emulsionante
    • Ingrediente: Esaltatore di sapidità
    • Ingrediente: Glucosio
    • Ingrediente: Maltodestrine

    I prodotti alimentari sono classificati in 4 gruppi a seconda del loro grado di trasformazione:

    1. Alimenti non trasformati o minimamente trasformati
    2. Ingredienti culinari elaborati
    3. Alimenti trasformati
    4. Alimenti ultra-trasformati

    La determinazione del gruppo si basa sulla categoria del prodotto e sugli ingredienti che contiene.

    Scopri di più sulla classificazione NOVA

Additivi

  • E101 - Riboflavina


    Riboflavina: La riboflavina -o vitamina B2- è una molecola, classificata come una delle vitamine del gruppo B. Fa parte del gruppo funzionale dei cofattori FAD e FMN e di conseguenza è necessaria per numerose reazioni catalizzate da flavoproteine, incluse le reazioni di attivazione di altre vitamine. La riboflavina venne isolata per la prima volta nel 1927 ad opera di Paul Gyorgy. Successivamente si vide anche che il latte presenta elevate concentrazioni di tale sostanza che, per tale motivo, all'inizio venne denominata lattoflavina. In un primo tempo era stata denominata vitamina G. Il chiarimento della sua struttura chimica e la constatazione della presenza di una molecola di ribitolo fece sì che il nome della vitamina venne cambiato in quello di riboflavina. Nel 1935 avvenne la sintesi di tale composto ad opera di Richard Kuhn. La riboflavina è un composto eterociclico ottenuto da una molecola di flavina cui è legata una catena formata da ribitolo. È un composto di colore giallo poco solubile in acqua, stabile al calore -la cottura ne determina l'inattivazione di solo il 10-20% del quantitativo totale- e fluorescente qualora sottoposto a luce ultravioletta. Se colpito dalla luce, si determina una reazione di fotolisi che produce il distacco di un radicale ribitolo e conseguente perdita dell'azione vitaminica. La riboflavina si trova negli alimenti principalmente come forma fosforilata. Essa, per essere assorbita, viene defosforilata da specifiche fosfatasi che si trovano nell'intestino tenue. Successivamente la vitamina viene assorbita tramite un sistema di trasporto facilitato. La riboflavina viene trasportata nel sangue legata ad alcune proteine plasmatiche, soprattutto albumina ed altre globuline quali IgA, IgG ed IgM. Dal sangue essa raggiunge il fegato ed altri tessuti dove viene successivamente trasformata in flavin-mononucleotide -FMN- e flavin-adenin-dinucleotide -FAD-, le due forme coenzimatiche. Circa il 12% della vitamina assunta con la dieta viene eliminata con le urine sotto forma di riboflavina. La conversione della riboflavine nelle due forme coenzimatiche avviene attraverso reazioni di fosforilazioni: FMN si ottiene per fosforilazione di una molecola di riboflavina: riboflavina + ATP -> FMN + ADP, FAD si ottiene per adenilazione di una molecola di FMN: FMN + ATP -> FAD + Pi-Pi -pirofosfato-.Le due forme coenzimatiche sono componenti essenziali degli enzimi flavinici, funzionando da gruppi prostetici. Essi intervengono in varie reazioni di ossidoriduzione del metabolismo dei carboidrati, proteine e lipidi tra cui: decarbossilazione ossidativa del piruvato, ossidazione di acidi grassi ed aminoacidi, trasporto degli elettroni durante la fosforilazione ossidativa. La riboflavina ed il suo 5'-fosfato sono additivi alimentari censiti dall'Unione europea e identificati rispettivamente dalle sigle E 101 e E 101a.
    Fonte: Wikipedia
  • E322 - Lecitine


    Lecitina: Il termine lecitina indica una classe di composti chimici presenti nei tessuti animali e vegetali -in particolare nel tuorlo d'uovo-. Tali sostanze si trovano sotto forma di liquido o solido e assumono colorazione variabile dal giallo al marrone scuro.
    Fonte: Wikipedia
  • E330 - Acido citrico


    Acido citrico: L'acido citrico è una sostanza solida, incolore, un acido tricarbossilico forte di Brønsted-Lowry, con formula bruta C6H8O7, solubile in acqua in un ampio intervallo di pH. Sebbene l'acido citrico sia uno degli acidi più diffusi negli organismi vegetali ed un prodotto metabolico degli organismi aerobici quando è in alte percentuali va maneggiato al pari degli acidi cloridrico, fluoridrico, nitrico, solforico, etc. Si trova in tracce nella frutta, soprattutto del genere Citrus: il succo di limone ne può contenere sino al 3-4% e l'arancia l'1%. È presente anche nei legni, nei funghi, nel tabacco, nel vino e persino nel latte. Ogni anno vengono prodotti più di un milione di tonnellate di acido citrico. È ampiamente utilizzato come igienizzante, acidificante, acido per il restauro e chelante.I derivati dell'acido citrico vengono chiamati citrati, che comprendono sia i sali e gli esteri sia l'anione poliatomico in soluzione. Un esempio di citrato è il citrato di sodio, un esempio di estere è il trietilcitrato.
    Fonte: Wikipedia
  • E339 - Fosfati di sodio


    Sodium phosphates: Sodium phosphate is a generic term for a variety of salts of sodium -Na+- and phosphate -PO43−-. Phosphate also forms families or condensed anions including di-, tri-, tetra-, and polyphosphates. Most of these salts are known in both anhydrous -water-free- and hydrated forms. The hydrates are more common than the anhydrous forms.
    Fonte: Wikipedia (Inglese)
  • E500 - Carbonati di sodio


    Carbonato di sodio: Il carbonato di sodio è un sale di sodio dell'acido carbonico, come l'idrogenocarbonato di sodio. A differenza di quest'ultimo, nel carbonato entrambi gli ioni idrogeno dell'acido sono stati sostituiti da ioni sodio. Il carbonato di sodio in passato è stato chiamato a lungo soda, da non confondere con la "soda caustica", nome tradizionale dell'idrossido di sodio. A temperatura ambiente si presenta come una polvere cristallina bianca. Per riscaldamento tende a decomporsi liberando biossido di carbonio -calcinazione- gassoso. Sciolto in acqua produce una soluzione basica; una soluzione di 50 g in un litro di acqua a 25 °C ha pH 11‚5. Inserito tra gli additivi alimentari codificati dall'Unione europea con la sigla E 500, trova impiego nella fabbricazione del vetro, di prodotti quali silicato e fosfati di sodio, nell'industria della carta e nella produzione di detergenti. In chimica è un moderato reagente alcalinizzante.
    Fonte: Wikipedia
  • E501 - Carbonati di potassio


    Carbonato di potassio: Il carbonato di potassio -o potassa- è il sale di potassio dell'acido carbonico. A temperatura ambiente si presenta come un solido bianco inodore. È un composto nocivo e irritante. La potassa viene usata nella produzione artigianale del sapone e del vetro.
    Fonte: Wikipedia
  • E621 - Glutammato di monosodio


    Glutammato monosodico: Il glutammato monosodico è il sale di sodio dell'acido glutammico, uno dei 23 amminoacidi naturali che costituiscono le proteine. È uno degli amminoacidi più abbondanti in natura ed è possibile trovarlo in molti alimenti come latte, pomodori e funghi, oltre che in alcune alghe usate nella cucina giapponese. Il parmigiano è il cibo che ne contiene di più: 1‚2 grammi ogni 100. A temperatura ambiente si presenta come una polvere bianca cristallina, solubile in acqua. In natura, scoperto nel 1908 dal chimico giapponese Kikunae Ikeda, è un costituente della Laminaria japonica -Kombu-, un'alga comunemente utilizzata nella cucina giapponese. È largamente utilizzato come additivo esaltatore di sapidità anche nella cucina cinese. Il glutammato monosodico, che è l'ingrediente principale dei dadi da brodo e dei preparati granulari per brodo, trova uso nell'industria alimentare come additivo ed è identificato dalla sigla E621.
    Fonte: Wikipedia
  • E627 - Guanilato bisodico


    Disodium guanylate: Disodium guanylate, also known as sodium 5'-guanylate and disodium 5'-guanylate, is a natural sodium salt of the flavor enhancing nucleotide guanosine monophosphate -GMP-. Disodium guanylate is a food additive with the E number E627. It is commonly used in conjunction with glutamic acid. As it is a fairly expensive additive, it is not used independently of glutamic acid; if disodium guanylate is present in a list of ingredients but MSG does not appear to be, it is likely that glutamic acid is provided as part of another ingredient such as a processed soy protein complex. It is often added to foods in conjunction with disodium inosinate; the combination is known as disodium 5'-ribonucleotides. Disodium guanylate is produced from dried seaweed and is often added to instant noodles, potato chips and other snacks, savory rice, tinned vegetables, cured meats, and packaged soup.
    Fonte: Wikipedia (Inglese)
  • E631 - Inosinato disodico


    Disodium inosinate: Disodium inosinate -E631- is the disodium salt of inosinic acid with the chemical formula C10H11N4Na2O8P. It is used as a food additive and often found in instant noodles, potato chips, and a variety of other snacks. Although it can be obtained from bacterial fermentation of sugars, it is often commercially prepared from animal sources.
    Fonte: Wikipedia (Inglese)

Analisi degli ingredienti

  • icon

    Stato vegano sconosciuto


    Ingredienti non riconosciuti: en:kimchi-chinese-cabbage-flakes, en:geschmack-vir

    Alcuni ingredienti potrebbero non essere riconosciuti.

    Abbiamo bisogno di te!

    Puoi aiutarci a riconoscere più ingredienti ed analizzare meglio l'elenco di ingredienti per questo prodotto ed altri:

    • Modifica questa pagina del prodotto per correggere errori di spelling nell'elenco degli ingredienti, e/o per rimuovere gli ingredienti in altre lingue e le frasi non correlate agli ingredienti.
    • Aggiungi nuove voci, sinonimi o traduzioni ai nostri elenchi di ingredienti multilingue, ai metodi di trasformazione degli ingredienti ed alle etichette.

    Unisciti al canale #ingredients sul nostro spazio di discussione di Slack e/o scopri di più sulle analisi degli ingredienti sulla nostra wiki, se ti piacerebbe aiutare. Grazie!

  • icon

    Stato vegetariano sconosciuto


    Ingredienti non riconosciuti: en:kimchi-chinese-cabbage-flakes, en:geschmack-vir

    Alcuni ingredienti potrebbero non essere riconosciuti.

    Abbiamo bisogno di te!

    Puoi aiutarci a riconoscere più ingredienti ed analizzare meglio l'elenco di ingredienti per questo prodotto ed altri:

    • Modifica questa pagina del prodotto per correggere errori di spelling nell'elenco degli ingredienti, e/o per rimuovere gli ingredienti in altre lingue e le frasi non correlate agli ingredienti.
    • Aggiungi nuove voci, sinonimi o traduzioni ai nostri elenchi di ingredienti multilingue, ai metodi di trasformazione degli ingredienti ed alle etichette.

    Unisciti al canale #ingredients sul nostro spazio di discussione di Slack e/o scopri di più sulle analisi degli ingredienti sulla nostra wiki, se ti piacerebbe aiutare. Grazie!

L'analisi si basa esclusivamente sugli ingredienti elencati e non tiene conto dei metodi di elaborazione.
  • icon

    Dettagli dell'analisi degli ingredienti

    Abbiamo bisogno di te!

    Alcuni ingredienti potrebbero non essere riconosciuti.

    Abbiamo bisogno di te!

    Puoi aiutarci a riconoscere più ingredienti ed analizzare meglio l'elenco di ingredienti per questo prodotto ed altri:

    • Modifica questa pagina del prodotto per correggere errori di spelling nell'elenco degli ingredienti, e/o per rimuovere gli ingredienti in altre lingue e le frasi non correlate agli ingredienti.
    • Aggiungi nuove voci, sinonimi o traduzioni ai nostri elenchi di ingredienti multilingue, ai metodi di trasformazione degli ingredienti ed alle etichette.

    Unisciti al canale #ingredients sul nostro spazio di discussione di Slack e/o scopri di più sulle analisi degli ingredienti sulla nostra wiki, se ti piacerebbe aiutare. Grazie!

    en: noodles 87% (wheat flour), potato starch, palm oil, salt, acidity regulators (e501), e500, e339, antioxidant (e306), emulsifier (e322), seasoning (yeast extract, soybean, garlic, wheat starch), green tea extract, colour (e101), seasoning 10% (seasoning, maltodextrin), hydrolyzed vegetable protein (soy, wheat), salt, yeast extract, mustard oil, salt, sugar, flavour enhancers (e621), e627, e631, spices (maltodextrin, garlic, glucose, black pepper), acid (e330), colour (e150c), vegetable 3% (kimchi chinese cabbage flakes, chinese cabbage), garlic, red chili pepper, pak-choi, carrot, green onion, geschmack vir
    1. noodles -> en:noodle - vegan: maybe - vegetarian: maybe - percent: 87
      1. wheat flour -> en:wheat-flour - vegan: yes - vegetarian: yes
    2. potato starch -> en:potato-starch - vegan: yes - vegetarian: yes
    3. palm oil -> en:palm-oil - vegan: yes - vegetarian: yes - from_palm_oil: yes
    4. salt -> en:salt - vegan: yes - vegetarian: yes
    5. acidity regulators -> en:acidity-regulator
      1. e501 -> en:e501 - vegan: yes - vegetarian: yes
    6. e500 -> en:e500 - vegan: yes - vegetarian: yes
    7. e339 -> en:e339 - vegan: yes - vegetarian: yes
    8. antioxidant -> en:antioxidant
      1. e306 -> en:e306 - vegan: yes - vegetarian: yes
    9. emulsifier -> en:emulsifier
      1. e322 -> en:e322 - vegan: maybe - vegetarian: maybe
    10. seasoning -> en:coating - vegan: maybe - vegetarian: maybe
      1. yeast extract -> en:yeast-extract - vegan: yes - vegetarian: yes
      2. soybean -> en:soya-bean - vegan: yes - vegetarian: yes
      3. garlic -> en:garlic - vegan: yes - vegetarian: yes
      4. wheat starch -> en:wheat-starch - vegan: yes - vegetarian: yes
    11. green tea extract -> en:green-tea-extract - vegan: yes - vegetarian: yes
    12. colour -> en:colour
      1. e101 -> en:e101 - vegan: maybe - vegetarian: yes
    13. seasoning -> en:coating - vegan: maybe - vegetarian: maybe - percent: 10
      1. seasoning -> en:coating - vegan: maybe - vegetarian: maybe
      2. maltodextrin -> en:maltodextrin - vegan: yes - vegetarian: yes
    14. hydrolyzed vegetable protein -> en:hydrolysed-vegetable-protein - vegan: yes - vegetarian: yes
      1. soy -> en:soya - vegan: yes - vegetarian: yes
      2. wheat -> en:wheat - vegan: yes - vegetarian: yes
    15. salt -> en:salt - vegan: yes - vegetarian: yes
    16. yeast extract -> en:yeast-extract - vegan: yes - vegetarian: yes
    17. mustard oil -> en:mustard-oil - vegan: yes - vegetarian: yes - from_palm_oil: maybe
    18. salt -> en:salt - vegan: yes - vegetarian: yes
    19. sugar -> en:sugar - vegan: yes - vegetarian: yes
    20. flavour enhancers -> en:flavour-enhancer
      1. e621 -> en:e621 - vegan: yes - vegetarian: yes
    21. e627 -> en:e627 - vegan: maybe - vegetarian: maybe
    22. e631 -> en:e631 - vegan: maybe - vegetarian: maybe
    23. spices -> en:spice - vegan: yes - vegetarian: yes
      1. maltodextrin -> en:maltodextrin - vegan: yes - vegetarian: yes
      2. garlic -> en:garlic - vegan: yes - vegetarian: yes
      3. glucose -> en:glucose - vegan: yes - vegetarian: yes
      4. black pepper -> en:black-pepper - vegan: yes - vegetarian: yes
    24. acid -> en:acid
      1. e330 -> en:e330 - vegan: yes - vegetarian: yes
    25. colour -> en:colour
      1. e150c -> en:e150a - vegan: yes - vegetarian: yes
    26. vegetable -> en:vegetable - vegan: yes - vegetarian: yes - percent: 3
      1. kimchi chinese cabbage flakes -> en:kimchi-chinese-cabbage-flakes
      2. chinese cabbage -> en:chinese-cabbage - vegan: yes - vegetarian: yes
    27. garlic -> en:garlic - vegan: yes - vegetarian: yes
    28. red chili pepper -> en:red-chili-pepper - vegan: yes - vegetarian: yes
    29. pak-choi -> en:pak-choi - vegan: yes - vegetarian: yes
    30. carrot -> en:carrot - vegan: yes - vegetarian: yes
    31. green onion -> en:spring-onion - vegan: yes - vegetarian: yes
    32. geschmack vir -> en:geschmack-vir

  • icon

    Valori nutrizionali


    Valori nutrizionali Come venduto
    per 100 g / 100 ml
    Come venduto
    per porzione (120g)
    Rispetto a: en:Instant noodle soups
    Energia 1.800 kj
    (427 kcal)
    2.160 kj
    (512 kcal)
    +43%
    Grassi 13 g 15,6 g +39%
    Acidi Grassi saturi 6,5 g 7,8 g +45%
    Acidi grassi trans 0 g 0 g
    Carboidrati 68 g 81,6 g +50%
    Zuccheri 4,9 g 5,88 g +123%
    Fibra alimentare 0 g 0 g
    Proteine 9,6 g 11,5 g +58%
    Sale 4,5 g 5,4 g +47%
    Frutta‚ verdura‚ noci e olio di colza‚ noci e oliva (stima dall'analisi dell'elenco degli ingredienti) 3,01 % 3,01 %
Porzione: 120g

Ambiente

Impronta carbonica

Confezionamento

Trasporto

Specie minacciate

Sorgenti dati

Prodotto aggiunto il da kyzh
Ultima modifica della pagina del prodotto il da inf.
Pagina del prodotto modificata anche da 5m4u9, aleene, arc2, charlesnepote, date-limite-app, deltonio2, ecoscore-impact-estimator, foodrepo, hale, huluuk, johnfcreep, kariinekim, kiliweb, lucaspintoricardo, maybit, mvainola, nazaki35, openfood-ch-import, openfoodfacts-contributors, packbot, raphael, rochus, schmidt-food, swipe-studio, tacite, tacite-mass-editor, walterppk, yuka.UWEwREs0Y0ZpYU1ndnNWbW9VTDhxdXRNNktXRVlsdTJldTRVSVE9PQ, yuka.sY2b0xO6T85zoF3NwEKvlkpbePnUvxz1FR7jqEuJ6N6Ecrm3e_xpyJOiAqs, yuka.sY2b0xO6T85zoF3NwEKvlmFqev_ihSjubUT6pBW3xeugMbvJOO9UsqXoPKg.

Se i dati sono incompleti o errati puoi completarli o correggerli modificando questa pagina.