E330 - Acido citrico

Additivo: E330 - Acido citrico

Funzioni: Antiossidante, Sequestrante

L'acido citrico è una sostanza solida, incolore, un acido tricarbossilico forte di Brønsted-Lowry, con formula bruta C6H8O7, solubile in acqua in un ampio intervallo di pH. Sebbene l'acido citrico sia uno degli acidi più diffusi negli organismi vegetali ed un prodotto metabolico degli organismi aerobici quando è in alte percentuali va maneggiato al pari degli acidi cloridrico, fluoridrico, nitrico, solforico, etc. Si trova in tracce nella frutta, soprattutto del genere Citrus: il succo di limone ne può contenere sino al 3-4% e l'arancia l'1%. È presente anche nei legni, nei funghi, nel tabacco, nel vino e persino nel latte. Ogni anno vengono prodotti più di un milione di tonnellate di acido citrico. È ampiamente utilizzato come igienizzante, acidificante, acido per il restauro e chelante.I derivati dell'acido citrico vengono chiamati citrati, che comprendono sia i sali e gli esteri sia l'anione poliatomico in soluzione. Un esempio di citrato è il citrato di sodio, un esempio di estere è il trietilcitrato. - Wikipedia

Rischio di sovraesposizione

Valutazione dell'EFSA: Scientific Opinion on the safety evaluation of the active substances citric acid -E330- and sodium hydrogen carbonate -E500ii-, used as carbon dioxide generators, together with liquid absorbers cellulose and polyacrylic acid sodium salt crosslinked, in active food contact materials. (2013-04-09)

Nomi: Acide citrique, C6H8O7, CAS 77-92-9, C6H8O7.H2O, Citric acid

Paese: Svizzera - Visualizza prodotti corrispondenti da tutto il mondo